Centro di PRoduzione di Danza & Arti PerfOrmative della Sardegna

⟶ FUORIMARGINE – Centro di Produzione di danza e arti performative è espressione di un ambito artistico articolato, grazie a una struttura flessibile e accogliente di differenti indirizzi e personalità, attente alla danza di ricerca e sperimentazione. Sostiene e produce artist* connotat* da un percorso professionale già forte di collaborazioni e riconoscimenti internazionali che, a partire dall’indagine sul corpo e il movimento, utilizzano molteplici codici linguistici, interagendo con la complessa rete di forme espressive e simboliche dell’arte contemporanea. Nell’ambito di un agire differenziato, crea nuovo spazio per giovani danzatrici e performer che hanno una relazione con il territorio – nascita, residenza o affinità – fornendo la possibilità di corroborare la propria formazione e trarre giovamento professionale da incontri con coreografe, curatori e operatrici, provenienti da differenti e ricche esperienze artistiche.

 

⟶ Nel linguaggio di uso comune il margine sta a indicare la definizione di uno spazio o la separazione di due luoghi che, in modo biunivoco, identificano dimensioni e contorni di una proprietà. Si tratta di relazioni di possesso tendenti a connettere ambiti a persone, al fine di definirne l’identità di appartenenza e nel tempo stabilizzare un potere che ne giustifichi l’utilizzo. Il margine non ha una sua origine nella natura ma nei rapporti sociali che stabiliscono gerarchie. In natura non esistono margini. Quegli elementi che nella storia spesso sono stati utilizzati come confini- fiumi, mari, laghi- in natura avevano una funzione preminente di collegamento e trasmissione.

 

⟶ ESSERE FUORIMARGINE significa rifiutarsi a una logica definitoria di un’identità univoca, categorizzante e stabile ma proporsi come elemento dinamico e processuale, capace di inglobare al proprio interno molteplici differenze espressive, linguistiche, comunicative. Significa sottrarsi a una scansione del tempo limitata al momento presente e al suo fondamento nella consuetudine del passato e proiettarsi verso il futuro di una progettazione a venire. Modificarsi in un atteggiamento di responsabile inclusività e prospettiva.

Staff & Collaboratori

Presidente: Attilio Falchi
Direzione artistica: Momi Falchi e Giulia Muroni
Coordinamento: Tore Muroni
Direzione tecnica: Giacomo Sanna
Produzione e allestimenti: Serena Trevisi Marceddu
Segreteria e organizzazione: Carla Bocchetta e Francesca Massa
Ufficio stampa: UC studio
Comunicazione: Valentina Pau
Supporto tecnico: Filippo Cossu
Identità visiva e grafica: Subtitle
Fotografie: Laura Farneti – Le pomme Piccolo Studio di Fotografia Mobile
Video: Nicola Federico Onnis

Partner

Rassegna Stampa

Art Bonus

⟶ COS’È L’ART BONUS

L’Art Bonus si inserisce tra le disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo. È una misura agevolativa sotto forma di credito di imposta, introdotta dall’art.1 del D.L. n. 83/2014, per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura. In particolare il donatore (persona fisica o giuridica) di una erogazione liberale elargita per interventi a favore della cultura e dello spettacolo, potrà godere di un regime fiscale agevolato nella misura di un credito di imposta pari al 65% delle erogazioni effettuate a partire dal 2014. La legge di stabilità 2016 ha stabilizzato e reso permanente l’Art bonus, agevolazione fiscale al 65% per le erogazioni liberali a sostegno della cultura.

 

⟶ COME DONARE

I versamenti vanno indirizzati a sostegno dei progetti di Fuorimargine indicando questi estremi:
⟶ BENEFICIARIO Spaziodanza Associazione
⟶ IBAN IT09D0306904852100000011309

⟶ CAUSALE Art Bonus – Spaziodanza – codice fiscale di chi fa la donazione – nome dell’attività da sostenere (Festival) Inviaci la distinta all’indirizzo: segreteria@fuorimargine.eu (ai fini fiscali, è necessario semplicemente conservare la distinta di bonifico)

Trasparenza

Il principio generale della trasparenza, come enunciato nel D.lgs. n. 33 del 14 marzo 2013, è inteso come “accessibilità totale” delle informazioni concernenti l’organizzazione e l’attività dell’amministrazione. Obiettivo della norma è quello di favorire un controllo diffuso sull’operato e sull’utilizzo delle risorse. La pubblicazione dei dati in questa sezione adempie agli obblighi disposti dall’articolo 9 del Decreto “Valore Cultura” n. 91 dell’8 agosto 2013 coordinato con la  legge di conversione 7 ottobre 2013, n. 112, che così dispone:

Art.9

Disposizioni urgenti per assicurare la trasparenza, la semplificazione e l’efficacia del sistema di contribuzione pubblica allo spettacolo dal vivo e al cinema.

2. Gli enti e gli organismi dello spettacolo, finanziati a valere sul Fondo unico dello spettacolo di cui alla legge 30 aprile 1985, n. 163, o ai sensi della legge 23 dicembre 1996, n. 662, e  successive modificazioni, pubblicano e aggiornano le seguenti informazioni relative ai titolari di incarichi amministrativi ed artistici di vertice e di incarichi dirigenziali, a qualsiasi titolo conferiti, nonche’ di collaborazione o consulenza:

a) Gli estremi dell’atto di conferimento dell’incarico.

b) Il Curriculum vitae;

c) I compensi, comunque denominati, relativi al rapporto di lavoro, di consulenza o di collaborazione

Le informazioni di cui al comma 2 sono pubblicate dagli enti ed organismi entro il 31 gennaio di ogni anno e comunque aggiornate anche successivamente. Ai predetti soggetti non possono essere erogate a qualsiasi titolo somme sino alla comunicazione dell’avvenuto adempimento o aggiornamento.

 

INCARICO – COGNOME E NOME – DURATA DELL’INCARICO- COMPENSI LORDI 2023

• Presidente e Amministratore: Falchi Attilio
Collaborazione coordinata continuativa con iscrizione alla gestione separata dell’Inps Incarico dal 20/12/2021 al 31/12/2026
Compenso: attività volontaria non retribuita

• Direzione Artistica: Raimonda (Momi) Falchi
Collaborazione coordinata continuativa finalizzata alla direzione artistica dell’associazione Incarico dal 20/12/2021 al  31/12/2026
Compenso: € 3.000,00

• Direzione e programmazione artistica: Giulia Muroni
Contratto part-time a tempo indeterminato
Incarico dal 20/12/2021 al  31/12/2026
Compenso: € 19.989,00

• Incarico di consulenza del lavoro: Annalisa Giorgi
Incarico dal 20/12/2021 al  31/12/2026
Compenso: € 13.113,05

 

 

CONTRIBUTI 2023

Ministero Italiano della Cultura FNSV art. 26 – Centri di Produzione della Danza – Prime Istanze triennali: € 214.500,00

Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport L.R. n°1 1990- art.56: € 36.240,00

Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport delibera G.R. n°17/31 del 04/05/2023: € 130.000,00

Fondazione di Sardegna: € 15.000,00

 

Curriculum Vitae Raimonda Falchi ↗
Curriculum Vitae Attilio Falchi ↗
Curriculum Vitae Giorgi Annalisa ↗
Curriculum Vitae Giulia Muroni ↗

 

Associazione Culturale Spaziodanza
via Cornalias 24, Cagliari 09121
partiva iva: 01691040925
PEC: associazione.culturalespaziodanza@pec.it

Utilizziamo i cookie per offrirvi una migliore esperienza del sito web.

Cookie Policy
Privacy Policy
Consenso Cookies


Dark mode

Website design: Subtitle Development: MB/MH
© Spaziodanza 2023